Vale Ntino, fenomeni di Facebook e altre meraviglie.

Si definisce : “Cantante Rappista, Beatboxer e Ballerino nella massima professionalità.” Valerio Costantino, in arte Vale Ntino, la sua pagina è seguita da quasi 400.000 persone, un risultato ottenuto in pochissimo tempo.

Originale, divertente, la prima cosa che viene in mente guardandolo è senza dubbio:  “ci fa o ci è?”  Ma questo non ci è dato saperlo: il personaggio che è, o che rappresenta, ha avuto un grande successo.  Protagonisti assoluti: i suoi strafalcioni, i discorsi privi di senso,  il look svestito  ( praticamente in mutande) e naturalmente.. le sue cory.

Le sue cory (coreografie) in diretta , teneramente inguardabili, sono seguite da almeno 1200-1300 persone che inviano cuoricini e like.

Tra gli irresistibili argomenti trattati consiglio di sicuro quello  su Gesù e del “perché è stato sparato?” : https://youtu.be/Pv-4FrlPd9Y.

E’ stato paragonato a Martina Dell’Ombra.  Può darsi, ma mi ricorda più una piccola drag queen in erba, dove l’esasperazione della femminilità viene sostituita dall’esasperazione del trash.

La sua comicità,  (perché di questo si tratta),  la sua originalità stanno proprio nel fatto che le sue parodie sono talmente esagerate da non essere nemmeno più riconoscibili come parodie.  Si guarda e ci si diverte, si guarda e ci si chiede : “ci fa o ci è ? ” A nessuno passa per l’anticamera del cervello che in realtà ci stia facendo il verso.

Spesso gli chiedono se è gay,  Vale Ntino risponde che è una domanda stupida e ha ragione, che sia gay è decisamente evidente. Aggiunge anche: “andreste a chiedere a qualcuno quante gambe ha?”

Ma a proposito dell’ omosessualità c’è un video in cui l’intelligenza con cui tratta l’argomento è mascherata con difficoltà:

Facciamo parte tutti della categoria travestiti. Più non lo vuoi essere e più lo sei, c’è chi non lo ammette ma questo poco importa…

Ecc ecc..  vale la pena ascoltare il discorso intero:  https://youtu.be/gTmlymoEgzI

Io l’ho ascoltato con attenzione e non posso non essere d’accordo con lui.  Aggiungo una frase della scrittrice britannica Jeanette Winterson:

Il nudo è il migliore travestimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...